Fujitsu supera il traguardo dei 10 milioni di scanner documentali venduti nel mondo

  • Con questo traguardo PFU si conferma leader nel mercato del document imaging
  • L’attenzione posta nell’offrire prodotti sempre più efficienti è stata la chiave di oltre 30 anni di successi
  • Alta ingegneria, sofisticati processi produttivi ed elevata qualità sono le caratteristiche di PFU più apprezzate dai clienti

Milano, 13 settembre 2017 – Fujitsu celebra un altro importante traguardo nel mercato degli scanner documentali: le vendite a livello mondiale degli scanner Fujitsu hanno superato le dieci milioni di unità vendute. Questo dato comprende tutti gli tutti gli scanner progettati, sviluppati e fabbricati da PFU dal 1983. Sin dall’introduzione sul mercato del primo scanner PFU, controllata Fujitsu, ha sempre posto l’attenzione sulle necessità dei propri clienti con una ricca offerta di scanner documentali per un utilizzo personale, postazione di lavoro, gruppi di lavoro, ambienti di produzione ad alto volume o collegati in rete ed è una delle aziende leader mondiali nel mercato degli scanner documentali. 

Dal lancio del primo scanner fi Series, PFU ha ampliato continuamente l’offerta con nuovi prodotti, tra questi l’inserimento di moduli ADF (Automatic Document Feeder) e scanner sempre più veloci allineandosi alle necessità di professionisti e aziende di tutto il mondo. Il software sviluppato da PFU migliora notevolmente la produttività del processo di scansione offrendo una migliore qualità dell’immagine digitale dai documenti cartacei. Lanciata nel 2001, la linea di scanner ScanSnap ha risolto complicati passaggi con la scansione a “un solo tocco”, mettendo a disposizione l’acquisizione duplex multi-pagina a tutti e combinando prestazioni e convenienza in dimensioni compatte. Inoltre, la linea ScanSnap iX con scansione Wi-Fi, l’innovativo ScanSnap SV600 con scansione dall’alto e la funzionalità scan-to-cloud portata da ScanSnap Cloud, PFU è sempre stata un passo avanti.

Fattori di successo
Aver ottenuto una posizione di leadership nel mercato degli scanner documentali e aver raggiunto l’importante traguardo dei 10 milioni di scanner venduti è il risultato di una combinazione di diversi fattori, ritenuti fondamentali dai clienti: massima qualità d’immagine, alta ingegneria, sofisticati processi produttivi e il rispetto di elevati standard qualitativi. Al centro di tutto vi è l’attenzione verso l’aspettativa del cliente, da sempre parte integrante del DNA di PFU, e per raggiungere la prima posizione del mercato i partner dedicati alle vendite, presenti in oltre 100 paesi, hanno giocato un ruolo fondamentale.

PFU ha realizzato il sito “10M achievement” per celebrare il traguardo di 10 milioni di scanner venduti. Con lo slogan “La buona qualità ha 10 milioni di motivi” sono stati raccolti i messaggi dei clienti con le ragioni che li hanno spinti a scegliere gli scanner Fujitsu e sul sito verranno condivise le informazioni sulla campagna globale e sulla storia degli scanner PFU.

“Nello sviluppo di nuovi prodotti, PFU fa riferimento alle necessità dei propri clienti e ai loro feedback. Grazie alla qualità dei nostri tecnici specializzati, siamo in grado di realizzare prodotti vincenti, con funzionalità uniche e garantire un forte posizionamento nel mercato” ha dichiarato Mike Nelson, Senior Vice President di PFU (EMEA) Limited.

“Vogliamo cogliere questa opportunità per esprimere il nostro più sincero ringraziamento non solo ai nostri clienti, ma a tutti coloro che operano intorno agli scanner Fujitsu. I nostri scanner sono stati in grado di evolversi continuamente grazie a tutti i partner e clienti al nostro fianco. Il traguardo dei 10 milioni di scanner è solo un checkpoint per PFU. Siamo impegnati a semplificare gli stili di vita degli utenti attraverso una continua innovazione tecnologica, valutando le diverse esigenze del pubblico” ha affermato Kiyoshi Hasegawa, Presidente PFU Limited.”.

Scarica le immagini ad alta risoluzione

Scarica il comunicato in formato DOC

Seguici: