Caritas e Maiorana: pranzo stellato all’insegna della solidarietà

Cinque noti chef hanno preparato il menù per gli ospiti della  Cittadella della Carità Santa Giacinta di Roma

Roma, 3 dicembre – Cinque tra i più noti e prestigiosi chef di Roma si sono riuniti per un evento all’insegna della carità, presso la Cittadella della Carità “Santa Giacinta”, sede di una delle mense della Caritas.

Alla conferenza stampa per presentare l’iniziativa hanno partecipato il direttore del centro Cittadella della Carità “Santa Giacinta, Massimo Raimondi, il direttore della Caritas di Roma, don Benoni Ambarus ,il Dr. Domenico Salvoni, Marketing Manager del Gruppo Maiorana.  Erano presenti gli chef Giuseppe Di Iorio, Oliver Glowing, Maurizio Serva e il team di Giuseppe Pascucci. Tutti gli chef hanno esposto i piatti che hanno deciso di preparare per gli ospiti del centro.

Il “pranzo stellato”, che sarà ripetuto domani a Villa Glori per i sostenitori della Caritas, è stato realizzato anche grazie al contributo alimentare di Maiorana, che ha fornito parte dei prodotti alimentari, rendendo possibile l’iniziativa promossa dalla Caritas di Roma, in collaborazione con Lorenza Vitali e Luigi Cremona, ideatori del progetto e presenti alla conferenza.

“Questa iniziativa culinaria nasce dal desiderio di dare un nuovo valore a tutto ciò che nella nostra società, anche da un punto di vista alimentar, potrebbe essere di scarto – afferma Don Ben e continua – Noi ci consideriamo una realtà, un organismo pastorale della Chiesa di Roma che è moltiplicatore di bene e valorizzazione degli scarti, aiutiamo i nostri ospiti a vivere un’esperienza particolare in cui anche dagli scarti alimentari si inventano cose belle e buone nuove. Ringrazio Luigi Cremona e tutti gli chef. Dagli scarti possono nascere delle cose belle”.

“Maiorana è un’azienda che sostiene la causa della Caritas da molti anni” ha dichiarato il Dr. Salvoni- Marketing Manager del Gruppo Maiorana, che in questa occasione ha presentato le agende 2019, realizzate in collaborazione con Lazialità e Il Romanista. Un’idea per un regalo di Natale solidale, in quanto parte del ricavato delle vendite sarà devoluta da Maiorana al progetto Casa di Cristian. Il centro di prima accoglienza della Caritas di Roma è rivolto a mamme con bambini che si trovano in condizioni di precarietà sociale, alloggiativa, familiare ed economica. Solo nell’ultimo anno sono state accolte 29 mamme e 32 bambini in stato di fragilità sociale.

Blue Wave, il miglior alleato contro la luce blu

Star Dust Italia lancia il gel anti-age e di protezione per la pelle dagli effetti della luce emessa dei dispositivi tecnologici

Computer, tablet, smartphone, durante la giornata tutti utilizzano questi dispositivi, o almeno uno: la pelle entra così in contatto con la famosa luce blu (HEV – High Energy Visible), che da studi recenti si è scoperto essere una delle cause dell’invecchiamento precoce.

Star Dust Italia ha creato un gel protettivo anti-age per contrastare gli effetti della luce blu, soprattutto i radicali liberi: il gel Blue Wave. “La contaminazione digitale, contrariamente a quanto avviene per i raggi UV che determinano un danno immediatamente visibile sulla pelle, agisce in maniera invisibile, graduale e costante nel tempo. Proteggersi da questo abuso tecnologico è di fondamentale importanza per il nostro organismo e la nostra pelle – afferma il Dr. Carlo Sucapane, Direttore Tecnico di Star Dust e prosegue – Tra i fattori esogeni ambientali che portano alla formazione dei radicali liberi, troviamo le radiazioni naturali o da fattori esterni e l’inquinamento. Per questo motivo è stata creata una formulazione che potesse aiutare la nostra pelle ad avere una protezione dagli agenti esterni – UV, LUCE BLU, IR e inquinamento esterno – per un trattamento globale contro il foto-invecchiamento”.

All’interno del gel “Blue Wave” sono presenti 4 attivi testati, alcuni brevettati, finalizzati a neutralizzare la formazione dei radicali liberi indotti dall’irraggiamento UVA (solare) e come potenziali protettori dallo stress indotto dai raggi solari di tipo HEV.

Il gel “Blue Wave” ha anche una funzione protettiva perché limita il foto-invecchiamento e previene i danni invisibili e visibili causati dai raggi blu e UV. Inoltre, esercita una funzione prettamente estetica perché riduce la grandezza dei pori, svolge un’azione anti-age, conferendo così alla pelle un aspetto uniforme, luminoso e una protezione dai selfie e dai raggi blu in generale. I test hanno dimostrato una buona efficacia scavenger nei confronti dello stress ossidativo indotto dall’esposizione progressiva delle cellule all’irraggiamento UVA e la massima efficacia già dalle prime due dosi dopo il primo irraggiamento: l’azione scavenger del gel determina la neutralizzazione del 45% e del 31% dei radicali liberi. Il gel può essere usato anche come base ed essere applicato prima di mettere qualsiasi altra crema della Star Dust. Ha una profumazione molto neutra e presenta un lieve effetto “tensore”.

Prezzo € 35,00

Dermatologia e Cosmetologia: amici per la pelle

Il prof. Leonardo Celleno presidente di AIDECO interviene all’evento Making Cosmetics il 21 novembre a Milano

Dermatologia e cosmetologia, un legame che negli anni si è sempre più consolidato. Ad affermarlo è il Prof. Leonardo Celleno, Medico Specialista presso la Clinica di Dermatologia, Università Cattolica del Sacro Cuore e presidente dell’Associazione Italiana Dermatologia e Cosmetologia (AIDECO). Durante la manifestazione Makings Cosmetics, uno degli eventi italiani più importanti per l’industria cosmetica, che si tiene dal 21 al 22 novembre al MiCo (Milano Congressi), il Professor Celleno è relatore nello speech “Dermatologia e Cosmetologia: amici per la pelle”, in cui spiega l’attuale rapporto tra questi due settori.

La cosmetologia moderna si basa non soltanto sulla validità del risultato estetico che il prodotto produce, ma soprattutto sulla capacità di interagire sui processi fisiologici cutanei. Questo presuppone una continua attenzione ai progressi della ricerca scientifica dermatologica per poter utilizzare, attraverso i prodotti cosmetici, quelle sostanze che scientificamente hanno dimostrato la loro validità d’impiego nel sostenere il benessere della cute – afferma il Presidente di AIDECO e prosegue – Un esempio possono essere le ceramidi, gli acidi grassi insaturi, le sostanze antiossidanti ed altri ancora. Tutte queste sostanze insieme agli innovativi sistemi di veicolazione, dai liposomi ai nanosomi, sono oggi impiegati nella realizzazione di numerosi prodotti e il dermatologo se da un lato con il prodotto medicinale cura le malattie, dall’altro con il prodotto cosmetico favorisce il ripristino ed il mantenimento del buono stato fisiologico della cute”.

Si crea una sinergia di azione ormai imprescindibile per la cura della pelle, infatti, oggi, nella prescrizione medica dermatologica, accanto al medicinale indispensabile per la cura delle malattie, è sempre presente anche il prodotto cosmetico. Il farmaco svolge la sua azione terapeutica, ma molto spesso questa si accompagna ad effetti collaterali che solamente il cosmetico può lenire permettendo alla pelle di riprendere il proprio naturale benessere.

Cosmetici contro acne, dermatite atopica, gli eczemi e la psoriasi

Il Prof. Celleno ha individuato alcuni esempi in cui i cosmetici sono rivelati degli alleati perfetti contro alcune malattie della pelle.

Nell’acne, il moderno impiego dei retinoidi topici e sistemici causa spesso una dermatite irritativa ed un’eccessiva secchezza cutanea che devono essere contrastate proprio attraverso quei cosmetici che reintegrano i lipidi intercellulari epidermici e che permettono il ripristino della funzione della barriera epidermica.

Lo stesso accade negli eczemi, dove la secchezza, la desquamazione ed il rossore, al di là dei trattamenti cortisonici beneficiano degli emollienti e lenitivi cosmetici che possono anche essere veicolati in quelle creme barriera che isolano la cute dal contatto con quelle sostanze irritanti e talora allergizzanti che hanno provocato la dermatite.

Nella dermatite atopica poi, il trattamento complementare cosmetico assume un valore fondamentale perché la cute dell’atopico, specialmente in età pediatrica, è povera di ceramidi ed acidi grassi, e l’uso quotidiano di validi emollienti cosmetici permette di diminuire la quantità dei farmaci cortisonici che spesso vengono impiegati.

Nella psoriasi, paradigma delle malattie cutanee, se è vero che oggi i nuovi farmaci “biologici” permettono spesso di raggiungere la remissione ed il controllo della patologia in maniera davvero efficace, l’uso dei cheratolitici e dei cheratomodulatori nelle creme ma anche in anche prodotti come gli shampoo, contribuiscono nettamente al miglioramento della qualità di vita dei pazienti.

Questi e molti altri esempi, dimostrano l’insostituibile ed imprescindibile connubio fra la dermatologia e la cosmetica per la salute della nostra pelle.

Making Cosmetics – MiCo Milano (Piazzale Carlo Magno, 1 – 20149 Milano)

Speech Prof. Leonardo Celleno

Time: 15:00 – 15:30

Date: 21 Novembre 2018

Theatre: Orange 1

A RomaSposa – Edizione d’Autunno il matrimonio è barocco, a colori e “spaziale”

Dal 18 al 21 ottobre, a Palazzo dei Congressi, l’appuntamento per scoprire in anteprima novità e tendenze per gli sposi 2019, con tutto ciò che occorre per sognare a occhi aperti

Vivere la propria favola romantica, ognuna realizzata su misura, soddisfacendo esigenze diverse e gusti differenti: per tutti i futuri sposi (e non solo) che vogliono scoprire novità, tendenze e curiosità sul mondo del wedding, torna a Palazzo dei Congressi l’appuntamento con RomaSposa – Salone Nazionale dell’Abito da Sposa Edizione d’Autunno, con tante sfilate e proposte che anticipano le mode per le nozze dei prossimi anni. Dal 18 al 21 ottobre, tra oltre 200 aziende presenti nei due piani espositivi, in mostra le soluzioni dei maggiori esperti del settore. Un evento tanto amato e sempre atteso che cattura a ogni edizione l’attenzione di circa 30 mila visitatori: tra abiti, location, intrattenimento, foto, bomboniere, viaggi di nozze e la consulenza di makeup stylist, hair stylist e wedding planner, sono tantissime le idee e i suggerimenti per organizzare al meglio il giorno del “sì”. Continua a leggere

Desk paperless e processi di registrazione ottimizzati: la digital transformation entra negli alberghi di prestigio

Dall’Hotel Ermitage ad Abano Terme al Danieli di Venezia e al Capri Palace di Anacapri; dall’Hilton di Fiumicino al Royal Continental di Napoli e molti altri prestigiosi hotel, tra cui l’Auberge De La Maison a Courmayer, sono oltre 700 le postazioni client che hanno eliminato i documenti cartacei dai processi di registrazione con una riduzione drastica di tempi, costi e rischi legati alla gestione cartacea, adeguandosi contestualmente al nuovo regolamento GDPR.

Per il settore turistico alberghiero la gestione ottimale dei processi di check-in e check-out – e la relativa customer experience – ricopre un ruolo fondamentale per tempi di acquisizione, inserimento dei dati personali, gestione e archiviazione documenti cartacei e tutela delle informazioni sensibili, soprattutto con il nuovo regolamento GDPR. Continua a leggere

Atos rafforza la sua leadership digitale finalizzando l’acquisizione di Syntel

Milano, ottobre 2018 – Atos, leader mondiale nella trasformazione digitale, annuncia di aver completato l’acquisizione di Syntel Inc., fornitore mondiale di servizi IT ad alto valore aggiunto con particolare riferimento al mercato finanziario, bancario e assicurativo. Nel 2017 Syntel, che dedica il 40% delle sue attività in digitale, automazione e robotizzazione, ha generato ricavi per 924 milioni di dollari, di cui l’89% in Nord America, con un margine operativo del 25%. Continua a leggere

Star Dust Italia festeggia 35 anni di attività

Dal 19 al 21 ottobre all’Hotel Selene di Pomezia con l’evento Leadership Coral Academy

Star Dust Italia, fondata nel 1983 da James Frank Bohannon, Larry Lee Bohannon e Maurizio Urzia e specializzata nella produzione di cosmetici e complementi alimentari a base naturale, festeggia i 35 anni di attività.

Per questa occasione Star Dust ha organizzato l’evento “Leadership Coral Academy”, che si terrà presso l’Hotel Selene di Pomezia dal 19 al 21 ottobre.  Un’opportunità imperdibile per gli oltre 350 rappresentanti che, nei tre giorni di kermesse, conosceranno le ultime novità in campo dermatologico, cosmetologico e nutrizionale, dibattute dai maggiori esperti con cui l’azienda collabora costantemente. Il   noto dermatologo Prof. Santo Raffaele Mercuri, il Dr. Carlo Sucapane, Direttore Tecnico di Star Dust, il Prof. Antonio Senni, biologo nutrizionista e lo Chef Renato Bernardi, introdurranno i temi legati alle innovazioni nei rispettivi settori.

Nozze di Corallo e Zaffiro: un programma ricco di eventi, ospiti e intrattenimento

Il blu e il rosso saranno il tema della serata del 19 ottobre che si concluderà in un clima conviviale con l’esibizione della band Lallo e i fusi Orari, mentre sabato 20 ottobre ad allietare gli ospiti durante la Cena di gala ci sarà DALISE, ospite d’eccezione dal programma “The Voice Italy”.

In un mercato sempre più competitivo Star Dust si differenzia per l’attenzione e la formazione dei propri leader, affinché trasmettano competenze e valori ai loro clienti.

RomaSposa – Edizione d’Autunno, ecco il calendario delle sfilate

Dal 18 al 21 ottobre più di 1000 abiti in passerella al Salone Nazionale dell’Abito da Sposa.
Tante le novità e le tendenze del settore wedding in mostra a Palazzo dei Congressi 

Come organizzare al meglio il proprio matrimonio da sogno in soli quattro giorni? Che siano nozze all’insegna del Baroque Wedding o del Country Chic, due delle tendenze più amate dai futuri sposi del prossimo anno, sono tantissime le novità in mostra a Palazzo dei Congressi, dal 18 al 21 ottobre, con RomaSposa –Salone Nazionale dell’Abito da Sposa Edizione d’Autunno, un evento tanto amato e sempre atteso che cattura a ogni edizione l’attenzione di circa 30 mila visitatori.

Continua a leggere

Con Magnificard® arriva l’App di Emme Più

Informazioni dai punti vendita, raccolta punti e catalogo premi, a portata di click

Dal 4 ottobre, fare la spesa nei supermercati Emme Più è ancora più piacevole. La catena di supermercati e Iper dello storico marchio ha da poco lanciato Magnificard®, un’innovativa carta fedeltà in grado di offrire una serie di promozioni e vantaggi esclusivi.
Per tutti i possessori della card, dal 4 ottobre 2018 al 14 luglio 2019, è attiva l’operazione “Premia la Tua Fedeltà”: la raccolta punti che mette a disposizione dei consumatori un ricco catalogo di premi con tante proposte per tutta la tutta la famiglia. Dagli accessori per la casa e la cucina alle offerte di viaggi, ingressi gratuiti ai cinema e la possibilità di usufruire di sconti e promozioni esclusive dedicate, sui prodotti delle migliori marche.

Continua a leggere

È on air la nuova campagna “Premia la tua fedeltà” di Emme Più per il lancio di Magnificard®

Nuovo logo e nuovo pay-off per il gruppo Emme Più, che ha scelto l’agenzia Young & Rubicam per rinnovare la creatività del noto brand di Supermercati e Iper. Mentre il rosso e il blu, colori storici del marchio di supermercati, restano protagonisti del logo, il nuovo pay off “Spesa dolce spesa” evoca la volontà del gruppo di offrire al cliente un’esperienza d’acquisto positiva, unica e familiare.

Continua a leggere