Desk paperless e processi di registrazione ottimizzati: la digital transformation entra negli alberghi di prestigio

Dall’Hotel Ermitage ad Abano Terme al Danieli di Venezia e al Capri Palace di Anacapri; dall’Hilton di Fiumicino al Royal Continental di Napoli e molti altri prestigiosi hotel, tra cui l’Auberge De La Maison a Courmayer, sono oltre 700 le postazioni client che hanno eliminato i documenti cartacei dai processi di registrazione con una riduzione drastica di tempi, costi e rischi legati alla gestione cartacea, adeguandosi contestualmente al nuovo regolamento GDPR.

Per il settore turistico alberghiero la gestione ottimale dei processi di check-in e check-out – e la relativa customer experience – ricopre un ruolo fondamentale per tempi di acquisizione, inserimento dei dati personali, gestione e archiviazione documenti cartacei e tutela delle informazioni sensibili, soprattutto con il nuovo regolamento GDPR. Continua a leggere

Gli scanner professionali Fujitsu a sostegno dell’inclusione lavorativa insieme a Solidarietà e Servizi

Milano, 14 dicembre 2017 – La legge 68/99 prevede che tutte le aziende con più di 15 dipendenti siano obbligate ad assumere dei lavoratori disabili in misura del numero totale dei dipendenti. Spesso quest’obbligo normativo ha trovato diverse difficoltà di applicazione anche tra le aziende sensibili e attente alla Responsabilità Sociale. Per questa ragione negli ultimi anni si stanno diffondendo sempre di più le convenzioni ex art 14 Dlgs 276/2003 (Legge Biagi) che, favorendo l’inserimento lavorativo di persone disabili in contesti protetti, agevolano il lavoratore e non gravano sul contesto produttivo aziendale. In questo scenario si inserisce da oltre 20 anni Solidarietà e Servizi per le Aziende, sezione della cooperativa Solidarietà e Servizi, costituita a Busto Arsizio (Va) nel 1979 e prima Cooperativa Sociale della Provincia di Varese, che si occupa di favorire l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate, fragili e/o disabili attraverso la fornitura di servizi in outsourcing per le aziende, valorizzando i talenti dei lavoratori e favorendo alle aziende una relazione WIN WIN.

Tra le principali attività di Business Process Outsourcing, vi è la gestione di processi documentali di digitalizzazione, archiviazione data entry e conservazione sostitutiva con un coinvolgimento attivo di oltre 40 persone disabili o fragili.

Dovendo tenere in considerazione alcune difficoltà fisiche o di concentrazione degli operatori disabili, la cooperativa ha cercato una soluzione di scansione ad alte prestazioni che garantisse la massima qualità e semplicità di utilizzo. Da qui la scelta di avvalersi degli scanner documentali ad uso professionale Fujitsu. Nello specifico la cooperativa utilizza scanner documentali Fujitsu delle linee professionali fi Series e SP series. L’elevata facilità d’uso, la possibilità di scegliere l’alimentazione dei fogli verticale o in ADF e il software sviluppato in-house da Fujitsu, garantiscono un’elevata semplicità e produttività del processo di scansione offrendo una migliore qualità dell’immagine digitale dai documenti cartacei. Nello specifico gli scanner utilizzati dalla cooperativa sono il modello SP-1130 della linea SP Series e diversi modelli della linea fi Series, tra cui il fi-7160, per un totale di oltre 7 milioni di documenti scansionati(dati raccolti a novembre 2017). L’utilizzo di scanner Fujitsu, leader nel mercato dell’acquisizione documentale, è un chiaro messaggio dell’elevata qualità professionale offerta da Solidarietà e Servizi attraverso l’impegno e la professionalità delle persone svantaggiate coinvolte nel progetto.

“Lavorare con gli scanner Fujitsu significa per noi poter offrire un livello di qualità e di produttività conforme ai più alti standard di mercato ai nostri clienti e al tempo stesso dare il massimo della formazione professionale – spendibile nel loro percorso futuro – alle nostre persone” afferma Filippo Oldrini, Responsabile Area Lavoro di Solidarietà e Servizi. “È anche un modo con cui vogliamosfatare il luogo comune che vede i lavoratori fragili un passo indietro rispetto ai lavoratori senza disabilità”.

“La collaborazione con Solidarietà e Servizi rappresenta per PFU (EMEA) Limited qualcosa che va ben oltre la semplice fornitura di un prodotto” ha affermato Massimiliano Grippaldi, Regional Sales Manager di PFU (EMEA) Limited. “Poter contribuire ad un progetto così importante e ambizioso è per noi motivo di orgoglio e siamo felici che l’affidabilità e la facilità d’uso dei nostri scanner favoriscano l’inclusione lavorativa di persone disabili, avvicinandole a tematiche importanti come quella della digitalizzazione”.

Guarda il filmato

Scarica immagini ad alta risoluzione

Scarica il comunicato in formato WORD

La leggendaria Happy Hacking Keyboard finalmente disponibile in Europa

Milano – PFU (EMEA) Limited, controllata Fujitsu, introduce sul mercato europeo l’apprezzata Happy Hacking Keyboard Professional2 (HHKB Pro2. Sviluppata per i programmatori, è l’accessorio ideale per chi desidera un’esperienza di scrittura senza precedenti. Realizzata in un design minimale, l’innovativa tastiera offre un layout ridotto per un’esperienza di digitazione estremamente efficace e rapida.

Compatta e minimal
La tastiera HHKB Pro2 non è il solito gadget per fanatici del computer, ma il risultato di un’approfondita ricerca in collaborazione con il Professor Eiiti Wada, noto informatico giapponese. La configurazione compatta dei 60 tasti consente alle mani di raggiungere rapidamente qualsiasi tasto senza spostamenti, incidendo positivamente su velocità, efficienza e comfort. Grazie ad una serie di intuitivi livelli di funzione, il layout ridotto è in realtà più ergonomico rispetto alle tastiere tradizionali, caratteristica molto apprezzata dai numerosi fan negli ultimi 20 anni.

Massima esperienza di scrittura 
La tastiera HHKB Pro2 integra gli switch più rifiniti e lisci sul mercato. Questi sensori elettrostatici capacitivi, prodotti dell’azienda giapponese Topre, eliminano i fastidiosi rimbalzi dei tasti fornendo una risposta altamente confortevole e un piacevole suono. L’eliminazione del tastierino numerico consente all’utente di avvicinare il mouse alla mano, riducendo il movimento richiesto della spalla. Grazie al design compatto, inoltre, è possibile liberare spazio sulla scrivania per creare un contesto di lavoro più organizzato.

Bella e costruita per durare
La combinazione di colori nero/grigio scuro conferisce all’Happy Hacking Keyboard Professional2 un look accattivante ed elegante al tempo stesso. I caratteri presenti sui tasti sono stampati a sublimazione per evitare che si cancellino nel tempo. La totale assenza di scricchiolii e il feedback uniforme sono il frutto di una elevata selezione dei materiali di alta qualità.

Compatibile con Pc e Mac
La tastiera è compatibile con PC e Mac. Gli utenti possono personalizzare le operazioni dei tasti per adattarli alle proprie necessità utilizzando i DIP-switch presenti sul retro della tastiera. Il cavo – lungo 1,8 metri – può essere rimosso per una migliore portabilità, mentre l’inclinazione della tastiera può essere regolata su tre diversi livelli, in base alle preferenze dell’utente. La tastiera presenta inoltre due pratiche porte USB per collegare una pendrive o altri dispositivi.

Prezzo e data di rilascio
La Happy Hacking Keyboard Professional2 è disponibile sul sito https://www.hhkeyboard.com al prezzo di €289.99* e include due anni di garanzia.
*Prezzi al momento della stesura del testo.

Per immagini ad alta risoluzione: http://j.mp/2jyWBrD

Scarica il comunicato in formato WORD: http://j.mp/2BV8zEr

La Trasformazione Digitale per il Professionista: le soluzioni Fujitsu al 17° Meeting Nazionale ACEF

Milano, 6 novembre 2017 – PFU (EMEA) Limited, controllata Fujitsu che cura il mercato degli scanner documentali Fujitsu in Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA), è presente al 17° Meeting Nazionale ACEF, importante appuntamento per i professionisti che si tiene a Bologna il 30-31 ottobre e il 9-10 novembre presso la sede della Regione Emilia-Romagna.

Nato nel 2000 con l’obiettivo di condividere con professionisti e imprenditori le best practice organizzative, tecnologiche e di comunicazione per affrontare meglio le sfide del mercato, il Meeting di quest’anno affronta il tema “La passione trasforma le cose” con oltre 90 relatori che condivideranno idee, esperienze e visioni in libertà. Tra questi sarà presente anche Massimiliano GrippaldiRegional Sales Manager di PFU (EMEA) Limited, che nel corso della quarta giornata – 10 novembre – all’interno dell’incontro dedicato alla “Innovazione e Tecnologia nello Studio Professionale”, tratterà l’importante tema della fatturazione elettronica nel B2B.

Tema che sarà affrontato anche insieme al partner StarDigit presso lo stand Fujitsu. StartDigit, azienda specializzata in soluzioni Cloud per la Digital Transformation, ha infatti creato – in completa integrazione con gli scanner Fujitsu – due importanti soluzioni per le tematiche attuali sulla digitalizzazione: Invoice Smart Assistant per la gestione centralizzata ed automatizzata della Fatturazione Elettronica B2B – PA e un pacchetto per la conservazione a norma delle PEC, tematica evidenziata anche dal decalogo redatto dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli esperti contabili.

Le due soluzioni sono presentate insieme ai due innovativi scanner Fujitsu, che i partecipanti al meeting potranno scoprire e provare di persona: fi-7030, soluzione di scansione professionale per aziende pubbliche e private con hardware di altissima qualità e tecnologia software all’avanguardia basata sull’eccellenza della linea fi Series;ScanSnap iX500, con scansione a “un solo tocco” tipica della linea ScanSnap, connettività Wi-Fi – anche da Smart Device – e funzionalità scan-to-cloud per inviare in automatico ai servizi Cloud preferiti, i documenti scansionati.

Per maggiori informazioni: 17° Meeting Nazionale ACEF

Scarica il comunicato stampa!

Seguici:

Fujitsu presenta la Promozione Cashback per chi acquista uno scanner della linea ScanSnap

Milano, 17 ottobre 2017 – Fujitsu lancia la promozione Cashback dedicata alla linea di scanner ScanSnap. A partire dal 21 agosto fino al 21 dicembre 2017, acquistando uno degli scanner Fujitsu ScanSnap aderenti all’iniziativa, si riceverà un rimborso fino a 75€

La rinomata gamma di scanner Fujitsu ScanSnap è stata progettata per offrire ai clienti efficienza, incremento della produttività e una connettività Cloud senza eguali. PFU (EMEA) Limited vuole ora estendere il successo di una delle linee di scanner più vendute al mondo con l’introduzione di una nuova campagna Cashback che garantisce un rimborso fino a 75€ sull’acquisto di un dispositivo ScanSnap.

Per partecipare, i clienti che risiedono in uno dei paesi in cui è attiva la promozione non dovranno fare altro che inviare la fattura o lo scontrino dello scanner ScanSnap acquistato presso un partner o rivenditore qualificato entro il periodo di validità della promozione.

Questi i modelli di scanner Fujitsu ScanSnap oggetto dell’iniziativa: ScanSnap iX100, ScanSnap S1300i e ScanSnap iX500. Il rimborso varia in base al modello acquistato:

  • ScanSnap iX100: 25€
  • ScanSnap S1300i: 35€
  • ScanSnap iX500: 75€

Richiedi il tuo rimborso qui: www.scansnapcashback.com

Per immagini ad alta risoluzione: http://j.mp/2gIwGx1

Per il comunicato in formato PDF: http://j.mp/2gw08q9
Seguici:

L’Imaging Channel Program Di PFU (EMEA) Limited Permette Ai Partner Di Essere Più Competitivi

Milano, 28 settembre 2017 – PFU (EMEA) Limited, controllata Fujitsu che cura il  mercato degli scanner documentali Fujitsu in Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA), presenta l’Imaging Channel Program: servizi e strumenti a disposizione dei propri partner per scoprire nuove opportunità, essere più competitivi, anticipando la concorrenza. All’interno dell’Imaging Channel Program, il programma Imaging Rewards con l’obiettivo di riconoscere e premiare l’impegno dei partner.

Il mercato dell’imaging è ad un punto di svolta.
Con l’adozione della digitalizzazione da parte delle aziende, i partner che adottano nuove tecnologie e applicazioni possono sfruttare notevoli opportunità per differenziarsi dalla concorrenza. PFU (EMEA) Limited, leader nella fornitura di scanner professionali per uso personale, da scrivania, per gruppi di lavoro e ad alto volume di produzione, presenta l’Imaging Channel Program per offrire ai partner informazioni, competenze e risorse necessarie per aiutarli ad affrontare le nuove sfide che il mercato presenta, trasformandole in importanti opportunità commerciali.

I rivenditori che aderiscono all’Imaging Channel Program hanno a disposizione assistenza commerciale, supporto marketing, la possibilità di richiedere in prova gratuita qualsiasi prodotto, l’accesso a corsi online e la partecipazione a importanti webinar periodici – tenuti da PFU. Questi tratteranno temi relativi a novità di prodotto, mercati verticali, software a valore aggiunto e nuove opportunità di business.

Riconoscimento internazionale
L’Incentive Marketing Association (IMA) ha sottolineato l’importanza e la qualità dell’ Imaging Channel Program premiandolo con il Circle of Excellence Award 2017 nelle categorie “Offerta al consumatore/Branding Program/Programma Fedeltà” e “Incentivi di vendita”.

Imaging Rewards
All’interno dell’ Imaging Channel Program è presente inoltre l’Imaging Rewards, un riconoscimento all’impegno e all’incremento delle vendite per tutti i partner registrati all’Imaging Channel Program.

Registrandosi all’Imaging Rewards, i rivenditori possono accumulare punti attraverso la vendita di scanner Fujitsu e piani assistenza, partecipando ad attività ed eventi Fujitsu ed altre iniziative speciali promosse da PFU. Tramite il sito Web dedicato, i partner possono successivamente riscattare i punti in cambio di premi di alto profilo come prodotti hi-tech, viaggi ed esperienze esclusive.

Imaging Channel Essentials App
Per rendere ancor più semplice e diretto l’accesso alle informazioni, è stata inoltre sviluppata l’applicazione Imaging Channel Essentials – per dispositivi iOS e Android – che dà accesso in mobilità a listino prezzi, assistenza commerciale, ricezione di notifiche in tempo reale su promozioni in corso, possibilità di controllare il saldo punti e registrare le vendite Imaging Rewards

Per iscriversi all’Imaging Partner Program: http://bit.ly/2tMwLYF

Per maggiori informazioni: http://bit.ly/2sKCNJz

Scarica il comunicato in formato DOC

Seguici:

Fujitsu supera il traguardo dei 10 milioni di scanner documentali venduti nel mondo

  • Con questo traguardo PFU si conferma leader nel mercato del document imaging
  • L’attenzione posta nell’offrire prodotti sempre più efficienti è stata la chiave di oltre 30 anni di successi
  • Alta ingegneria, sofisticati processi produttivi ed elevata qualità sono le caratteristiche di PFU più apprezzate dai clienti

Milano, 13 settembre 2017 – Fujitsu celebra un altro importante traguardo nel mercato degli scanner documentali: le vendite a livello mondiale degli scanner Fujitsu hanno superato le dieci milioni di unità vendute. Questo dato comprende tutti gli tutti gli scanner progettati, sviluppati e fabbricati da PFU dal 1983. Sin dall’introduzione sul mercato del primo scanner PFU, controllata Fujitsu, ha sempre posto l’attenzione sulle necessità dei propri clienti con una ricca offerta di scanner documentali per un utilizzo personale, postazione di lavoro, gruppi di lavoro, ambienti di produzione ad alto volume o collegati in rete ed è una delle aziende leader mondiali nel mercato degli scanner documentali. 

Dal lancio del primo scanner fi Series, PFU ha ampliato continuamente l’offerta con nuovi prodotti, tra questi l’inserimento di moduli ADF (Automatic Document Feeder) e scanner sempre più veloci allineandosi alle necessità di professionisti e aziende di tutto il mondo. Il software sviluppato da PFU migliora notevolmente la produttività del processo di scansione offrendo una migliore qualità dell’immagine digitale dai documenti cartacei. Lanciata nel 2001, la linea di scanner ScanSnap ha risolto complicati passaggi con la scansione a “un solo tocco”, mettendo a disposizione l’acquisizione duplex multi-pagina a tutti e combinando prestazioni e convenienza in dimensioni compatte. Inoltre, la linea ScanSnap iX con scansione Wi-Fi, l’innovativo ScanSnap SV600 con scansione dall’alto e la funzionalità scan-to-cloud portata da ScanSnap Cloud, PFU è sempre stata un passo avanti.

Fattori di successo
Aver ottenuto una posizione di leadership nel mercato degli scanner documentali e aver raggiunto l’importante traguardo dei 10 milioni di scanner venduti è il risultato di una combinazione di diversi fattori, ritenuti fondamentali dai clienti: massima qualità d’immagine, alta ingegneria, sofisticati processi produttivi e il rispetto di elevati standard qualitativi. Al centro di tutto vi è l’attenzione verso l’aspettativa del cliente, da sempre parte integrante del DNA di PFU, e per raggiungere la prima posizione del mercato i partner dedicati alle vendite, presenti in oltre 100 paesi, hanno giocato un ruolo fondamentale.

PFU ha realizzato il sito “10M achievement” per celebrare il traguardo di 10 milioni di scanner venduti. Con lo slogan “La buona qualità ha 10 milioni di motivi” sono stati raccolti i messaggi dei clienti con le ragioni che li hanno spinti a scegliere gli scanner Fujitsu e sul sito verranno condivise le informazioni sulla campagna globale e sulla storia degli scanner PFU.

“Nello sviluppo di nuovi prodotti, PFU fa riferimento alle necessità dei propri clienti e ai loro feedback. Grazie alla qualità dei nostri tecnici specializzati, siamo in grado di realizzare prodotti vincenti, con funzionalità uniche e garantire un forte posizionamento nel mercato” ha dichiarato Mike Nelson, Senior Vice President di PFU (EMEA) Limited.

“Vogliamo cogliere questa opportunità per esprimere il nostro più sincero ringraziamento non solo ai nostri clienti, ma a tutti coloro che operano intorno agli scanner Fujitsu. I nostri scanner sono stati in grado di evolversi continuamente grazie a tutti i partner e clienti al nostro fianco. Il traguardo dei 10 milioni di scanner è solo un checkpoint per PFU. Siamo impegnati a semplificare gli stili di vita degli utenti attraverso una continua innovazione tecnologica, valutando le diverse esigenze del pubblico” ha affermato Kiyoshi Hasegawa, Presidente PFU Limited.”.

Scarica le immagini ad alta risoluzione

Scarica il comunicato in formato DOC

Seguici:

Annunciato il nuovo presidente di PFU (EMEA) Limited

Milano, 20 giugno 2017 – Toru Maki è stato nominato nuovo presidente e CEO di PFU (EMEA) Limited, con l’intento di massimizzare la leadership in qualità di primo fornitore di soluzioni per la scansione documentale professionale in EMEA. Per raggiungere questo obiettivo, oltre a incrementare il mercato hardware, l’azienda focalizzerà la sua attenzione sullo sviluppo dei software PaperStream e ScanSnap e sull’aumento di servizi professionali. PFU (EMEA) Limited è responsabile delle vendite e del mercato degli scanner documentali Fujitsu in Europa, Medio Oriente e Africa ed è leader nella fornitura di scanner professionali per uso personale, da scrivania, per gruppi di lavoro e ad alto volume di produzione.
Continua a leggere

ScanSnap Cloud: nuovi partner e funzioni

Milano, 31 maggio 2017 – PFU (EMEA) Limited integra nuovi partner in ScanSnap Cloud: Expensify, Intuit, Concur e Shoeboxed. ScanSnap Cloud è il servizio gratuito sviuppato da PFU che offre ai possessori di scanner documentali ScanSnap iX100 e iX500, la possibilita di inviare i documenti acquisiti direttamente ai servizi cloud preferiti, senza dover utilizzare computer o dispositivi mobili. Le informazioni inviate vengono automaticamente classificate e inviate ai servizi cloud scelti dall’utente. L’integrazione di nuovi partner garantisce la massima libertà di scelta tra i servizi cloud più utilizzati. Sono state aggiunte inoltre nuove funzioni per rendere ancora più semplice il processo di acquisizione. Continua a leggere

Fujitsu presente al Fuori Tempo di Libri per parlare della trasformazione digitale

PFU, divisione del gruppo Fujitsu, sarà presente dal 19 al 21 aprile al Fuori Tempo di Libri, iniziativa legata alla prima edizione della nuova Fiera dell’editoria italiana di Milano, all’interno della rassegna RisorseComuni.  Organizzata daANCI Lombardia e AnciLab  presso “la Casa dei Comuni” – Palazzo Carmagnola in via Rovello 2 – la programmazione dell’evento prevede seminari tematici per la pubblica amministrazione, incontri, letture, e altre attività volte alla valorizzazione del patrimonio artistico locale e alla gestione dei servizi pubblici locali.
Continua a leggere