Prati Urbani: quando la passione per il food & drink non ha tempo

Prati Urbani: nome insolito come l’orario di apertura. Dalle 7:00 alle 2:00, dalla colazione alla cena, dal brunch all’happy hour. Da Prati Urbani la rivoluzione del concetto di ristorazione è iniziata il 5 maggio dello scorso anno.

Il locale, nato dall’idea innovativa di 5 soci (rigorosamente under 30), sorge alle spalle di Piazza Cavour, nell’omonimo quartiere romano da cui prende il nome, e si è già distinto dai concorrenti sia per la varietà del menù sia per la scelta di orario in cui andarvi. Non è il cliente ad adattarsi al locale ma è il locale ad adattarsi alle esigenze di ogni cliente.

prati-urbani-aperitifPranzatori delle 16:00, amanti del cappuccino in tarda notte, cittadini del mondo habitué del brunch: da Prati Urbani tutti troveranno ciò che stanno cercando in un unico luogo.

Arredato in stile minimal, somiglia ad uno spazio domestico vestito da ristorante. Un’oasi verde al centro della “Roma Urbana”, pareti di muschio e ambiente verdeggiante; ma il suo punto di forza sembra riconoscersi nella ricercatezza dei drink personalmente curati dal bartender Joy Napolitano e nell’ottima ma allo stesso tempo semplice proposta gastronomica dello chef Gianni Assogna.

imagesDalla scarpetta di crostacei con crostone al nero di seppia alla millefoglie di pasta con verdure e bufala, passando per i classici come amatriciana su fonduta di pecorino di fossa o tortelloni di caviale di melanzana, burrata e menta. Tra i secondi il tataki di tonno sesamo e mandorle, poi le tartare, le vellutate, gazpacho, omelette, hamburger e insalate. Per i golosi? Un trionfo di dolci, tutti da assaggiare.

Bere e mangiare, sì… ma non solo.

Il “daily food & living” – così definito dai suoi proprietari – è molto più che un ristorante. Il concept alla base del progetto è quello di offrire uno spazio in cui poter “sostare” a qualsiasi ora per leggere un libro, studiare, lavorare al pc, o semplicemente per staccare la spina dalla frenesia circostante.

Prati Urbani, in perfetto stile USA, offre connessione wi-fi oltre ad un servizio di Book Crossing, che permette a tutti di scambiare libri liberamente. Basta prenderne uno tra quelli sugli scaffali, lasciandone un altro a piacere.

Altra novità, il Rent Bike.  Compilando il form direttamente dal sito www.pratiurbani.it, è possibile noleggiare una bici pieghevole, ritirarla nel giorno e nell’ora indicati, da Prati Urbani o nel luogo desiderato, per iniziare a pedalare per le vie del centro senza lottare contro il traffico. Insieme alla bici verranno forniti: borsa da passeggio, casco, mappa e itinerari consigliati, oltre agli opzionali auricolari e Go Pro.

Ad ogni ora è sempre l’ora di Prati Urbani!