Amazon lancia Find, il suo primo brand di moda

Grandi novità in casa Amazon: il più famoso sito e-commerce al mondo rafforza la sua presenza nel settore moda con il lancio di Find, una nuova linea private label di abbigliamento e accessori.

Il brand è arrivato sulla piattaforma di Jeff Bezof, nella sezione Amazon Moda, lo scorso marzo per un lancio test sul mercato Europeo e ha esteso il progetto presentando la collezione femminile autunno-inverno, con una campagna ad hoc per i nuovi capi, disponibili on line dal 4 settembre esclusivamente in Italia, Gran Bretagna, Germania, Francia e Spagna.

Cosa si nasconde dietro la strategia di un lancio concentrato in Europa?

Amazon ha intenzione di sfidare i giganti della moda low cost europea venduta on-line, H&M e Zara. Per dimostrare che fa sul serio, il 16 settembre la sezione Amazon Moda sarà nel programma delle sfilate della London Fashion Week Primavera Estate 2018 Collezione Maxi, con ben oltre 500 prodotti di qualità e di ispirazione streetstyle.

Veloce, a portata di click e a prezzi convenienti, il concept di Find è poter creare un guardaroba personalizzabile che si può aggiornare continuamente con nuovi pezzi. Il punto di forza, quindi, è proporre nuovi outfit ogni settimana e seguire un modello di fast fashion così da creare un forte coinvolgimento emotivo: i clienti possono esprimere il senso di sé con capi sempre nuovi e in linea con gli ultimi trend stagionali.

Find arricchisce il portfolio fashion di Amazon, che ha aperto la sezione moda shop online nel 2014 – un percorso iniziato nel 2006 con l’acquisizione di Shopbop e Zappos – e che oggi conta oltre 450 mila prodotti suddivisi tra ben 170 brand. Il team creativo di Amazon Fashion Europe ha arricchito l’offerta con otto look che comprendono una selezione di capi versatili e adatti ad ogni gusto, che spaziano da vestiti con fantasie floreali a giacche da biker, dai classici trench a t-shirt con scritte, da jeans cropped a gamba larga a stivaletti hot pink.

Non solo. Chi conosce Amazon sa bene quale è la sua arma vincente. Amazon batte i suoi competitor sul tempo: non solo resi sempre gratuiti, ma anche spedizioni illimitate in meno di un’ora con Prime. E Chissà, un giorno potranno pensare anche alla consegna con drone!

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Tech