Anno nuovo, blog nuovo: alcune ispirazioni per ottimizzare il web diary aziendale.

L’anno è appena iniziato ed è tempo di buoni propositi e ispirazioni per ottimizzare la strategia di web marketing tramite una serie di soluzioni in grado di sviluppare un processo di blogging aziendale che non si limiti soltanto a scrivere un diario online.

L’obiettivo è andare oltre: ecco alcuni consigli per il blogging 2018.

Il primo step è creare contenuti utili che superino la stesura del semplice testo: è indispensabile concentrarsi sul content focalizzandosi su quelli che sono gli interessi e le esigenze specifiche del determinato pubblico cui ci si rivolge, per catturare la sua attenzione e fidelizzarlo. Secondo l’ultimo rapporto di www.smartinsights.com, investire nel content è il fulcro centrale delle strategie del web marketing 2018, in quanto consente di creare engagement, generare contatti e anche conversioni.

Spazio a idee e creatività di contenuti, senza però mai perdere di vista gi obiettivi che si vogliono raggiungere: l’analisi delle strategie e dei risultati permette di valutare come e in che forma pubblicare i contenuti.

Oltre alle capacità di scrittura, l’abilità consiste nel creare un giusto equilibrio tra video, immagini, grafici, podcast, PDF da scaricare, sondaggi ed elementi interattivi, così da soddisfare gli interessi degli utenti.

E i canali di diffusione? In primo luogo la newsletter, ma non solo. I chatbot – programmi che simulano una conversazione tra robot e essere umano –  aiutano ad intercettare il pubblico attraverso l’opera di un canale automatizzato, che spesso prende forma di chat. È possibile creare un chatbot per restare in contatto con il pubblico, per aggiornarlo e per fare in modo che riceva le notizie che si ritengano di suo interesse. Da questo punto di vista, Facebook Messenger può essere un buon punto di partenza, dato che può essere abbinato ad una serie di tool come chatfuel.com, botsify.com, chatbots-builder.it.

Ultimo suggerimento, ma non per questo meno importante, è la costanza: aggiornare con frequenza il proprio blog per fidelizzare gli utenti giusti è fondamentale per generare traffico e conversioni. Gli aggiornamenti costanti devono comprendere l’elaborazione di un calendario editoriale e la creazione di titoli da sfruttare in ottica di keyword research (ricerca per parola chiave) per accattivare il pubblico il più possibile.

Buon blogging 2018!