Cosmesi al maschile, anche il “macho” usa l’antirughe

Meno dopobarba e più creme e sieri idratanti, è quanto emerge dal Beauty Report Cosmetica Italia 2018, in riferimento alla Cosmesi Maschile. Gli uomini sono “inconsciamente” attenti alla propria skincare, grazie all’utilizzo di prodotti come schiume e post rasatura, dopobarba, deodorante, dentifricio, shampoo, docciaschiuma, sapone e saponette, per non parlare dell’irrinunciabile profumo. Gli uomini hanno comunque bisogno di una “rieducazione” che li convinca del reale bisogno dell’utilizzo di determinati prodotti.

“Dovrebbe finalmente terminare il periodo del “furto del cosmetico trovato in casa”: l’uomo sarà sempre più “macho anche con l’antirughe in tasca”. I prodotti cosmetici di trattamento (idratante, protettivo, antirughe) devono essere “maschili”, perché la pelle ha bisogno di specificità sia per funzione che per il tipo”, afferma Alessandra Vasselli, cosmetologa, membro di  AIDECO – Associazione Italiana Dermatologia e Cosmetologia – e docente del Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Cosmetologiche all’ Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma.

La cute maschile invecchia prima

La cute maschile è  diversa da quella femminile. “La pelle del viso di un uomo è più spessa, presenta maggiore densità di fibre collagene e tendenzialmente più seborroica, ma altrettanto facile a disidratarsi, a causa anche di rituali potenzialmente aggressivi come la rasatura (irritazioni, follicolite) – spiega la Dott.ssa Vasselli e prosegue – l’invecchiamento della pelle può arrivare nella donna più progressivamente, nell’uomo tende a comparire in modo più rapido ed inaspettato”. L’uomo solitamente presta particolare attenzione al combattere inestetismi come la forfora o la caduta dei capelli, proprio per questo ha maggiore cura nello scegliere i prodotti per il trattamento dei capelli e del cuoio capelluto.

Gli ingredienti e le funzioni

L’attenzione ai prodotti green ha coinvolto anche gli uomini, tanto che il mercato dei questi  cosmetici è in continua crescita. Gli ingredienti che vengono più usati per la creazione dei cosmetici maschili sono bisabololo, acido ialuronico, mentolo, ceramidi, burro karitè, caffeina, allantona, escina, vitamine e sali minerali e molti altri. Soprattutto perché le azioni che devono svolgere devono essere principalmente: idratante, rinfrescante, energizzante, antiossidante, protettiva, lenitiva, astringente, nutriente, antiage, ristrutturante.

Anche il packaging e l’immagine del prodotto sono rilevanti negli acquisti dei cosmetici maschili, che devono essere rigorosamente studiati per soddisfare le esigenze dell’uomo (colore, immagini, spiegazioni in etichetta).

La bellezza risplende con la linea Sun Glaze di Star Dust

Texture metalliche, colori vivaci e formulazioni ipoallergeniche in edizione limitata

Per esaltare il look estivo e impreziosire la bellezza dell’abbronzatura con un tocco glamour, Star Dust arricchisce la gamma di make-up Gold Dust con la Limited Edition Sun Glaze. Ombretti, bronzer e rossetti di altissima qualità e con formulazioni esclusive e ipoallergeniche regalano un make-up leggero e seducente che esalta la femminilità di ogni donna durante la stagione più bella di tutte.

SUN GLAZE EYE KIT
Occhi in primo piano e sguardo magnetico con Sun Glaze Eye Kit: il mix di cinque tonalità di ombretti, in edizione limitata e ad altissima pigmentazione, rispecchia i trend della stagione estiva e si adatta a ogni incarnato per esaltare la bellezza dell’abbronzatura naturale. Le texure perlate e metalliche permettono di creare un look con effetti luminosi o mat realizzando un effetto prismatico, leggero o intenso, in base al proprio incarnato.
L’elegante confezione pret-à-porter è compatta e leggera, comoda per la borsa da viaggio, ma anche per la pochette nelle spensierate serate estive.
Prezzo € 29,00 i.i

SUN GLAZE GLOW BRONZER
Per dare il giusto finish al viso e idratare la pelle, l’edizione limitata Sun Glaze Glow Bronzer è appositamente studiata per la stagione estiva: la formulazione esclusiva a base di acido ialuronico incapsulato rivoluziona il concetto di bronzer e aiuta la naturale capacità idratante della pelle. Le molecole composte da anelli di zuccheri naturali realizzano un’azione che arriva fino in profondità e risveglia il rinnovamento cellulare, mentre la texture morbida e delicata regala una piacevole sensazione di leggerezza, lasciando la pelle sana, idratata e libera di respirare.
Disponibile in due tonalità (Honey Kiss per incarnato chiaro e Mediterranean Sun per incarnato scuro), Sun Glaze Glow Bronzer permette di giocare con vari effetti perlati o mat e di far risplendere naturalmente la luminosità del viso.
Prezzo € 26,00 i.i

SUN GLAZE SHINE LIPS
Labbra luminose, volumizzate e definite con Sun Glaze Shine Lips, il rossetto in edizione limitata nella meravigliosa tonalità corallo, cremosa e leggera, che si abbina a qualsiasi look per un party a bordo piscina o una piacevole serata estiva.
La sua formula è arricchita con burro di Mango Selvatico, esclusivo ingrediente naturale che idrata le labbra senza appiccicare e garantisce una lunga e brillante tenuta. L’innovazione tecnologica delle sfere ultra filling a base di peptidi di ultima generazione assicura, inoltre, un effetto plumping e maxi volume che mette in risalto e valorizza ogni tipo di labbra, facendole risultare luminose e piene di colore.
Prezzo € 17,00 i.i

Per maggiori informazioni: www.gold-dust.it – www.stardustitalia.net

Faccia da autunno? No grazie! Ecco come rigenerare la pelle del viso

Con l’arrivo dell’autunno, oltre al cambio di stagione nell’armadio, anche la pelle richiede cure e trattamenti diversi.

Dopo i mesi estivi, l’epidermide – in particolar modo quella del viso – risulta più stressata e secca, complici i raggi solari, il caldo e qualche ora di sonno persa a fare festa…L’autunno è il periodo migliore per coccolare la pelle e affrontare l’inverno con un’incarnato luminoso e fresco.images

Il corpo cambia in sintonia con i ritmi della natura.  L’abbassamento della temperatura provoca una costrizione dei vasi sanguigni, la circolazione rallenta e alla pelle arriva meno ossigeno. Anche le polveri sottili, presenti soprattutto negli ambienti metropolitani, alterano il film idrolipidico, è quindi importante prevenire disidratazione e inquinamento, con cosmetici particolarmente emollienti e ricchi di antiossidanti.

Pelle di pesca
Il colorito spento è un chiaro segnale di disidratazione. La soluzione è bere a intervalli regolari anche fuori pasto. Aumentare il consumo di frutta e verdura fresche, anche sottoforma di centrifugati (mela, carota, spinaci, sedano e limone). Il consiglio in più: tenere a vista, sulla scrivania o in camera da letto, una bomboletta di acqua termale da vaporizzare su viso, collo e mani più volte al giorno.

Per chi ha la carnagione molto chiara – facilmente soggetto alla comparsa di lentiggini – si consiglia l’utilizzo di creme idratanti in combinazione a prodotti contenenti acido glicolico, utile ad uniformare l’incarnato. Inoltre, se la tendenza della pelle è quella di macchiarsi facilmente, è opportuno proseguire la quotidiana idratazione del viso con creme a fattore di protezione solare per tutto l’arco dell’anno. Abituatevi a utilizzare anche un siero nutriente per la notte, vi donerà morbidezza e luminosità al risveglio.

lips-collection_17Labbra di zucchero

Le labbra sono tra le parti più sensibili del viso, spesso restano umide e con il freddo diventano fragili e soggette a screpolature. Oltre ad idratarle con balsami specifici e/o rossetti a base di principi lenitivi e nutrienti, a inizio stagione è consigliato uno scrub a base di zucchero: massaggiare delicatamente con un impasto di zucchero grezzo e burro di karité, sciacquare con acqua tiepida, tamponare leggermente e stendere uno strato spesso di burro di karité sulle labbra e sul contorno. Lasciare in posa per 20 minuti, poi eliminare con una velina prima di passare al trucco.

Pronte a rigenerarvi?

Capelli indeboliti? Il segreto è in una corretta alimentazione!

capelliTra ottobre e novembre le variazioni climatiche e di luce innescano un naturale meccanismo di ricambio capillare, generando un forte indebolimento dei capelli. Per rinvigorire la chioma, trattamenti e prodotti cosmetici specifici non bastano! L’alimentazione incide notevolmente sulla salute dei capelli e non a caso, quando non forniamo al nostro organismo i principi nutritivi essenziali, il loro aspetto generale ne risente, soprattutto a livello di lucentezza.
I nostri capelli hanno bisogno di un una quantità adeguata di proteine, con una dieta che alterni il più possibile carni, pesce, uova e formaggio per favorire la ricrescita e preservare lisina e cistina, i due amminoacidi essenziali di cui è composta la cheratina del capello.


Tra i cibi che non devono mai mancare ci sono carni bianche come pollo o tacchino e proteine di origine vegetale  (fagioli, ceci, piselli, lenticchie…) e ancora la soia, ricchissima anche di minerali “salvachioma” come potassio, magnesio, fosforo e calcio.
Il riso e gli altri cereali hanno una grande quantità di fibre, che favoriscono l’eliminazione delle tossine presenti nell’organismo.
Salmone, sgombro e tonno, sono consigliati per il benessere generale dei capelli, grazie al loro elevato contenuto in acidi grassi Omega-3, un potente antiossidante, che aiuta a mantenere i capelli luminosi e forti. Il pesce è anche ricco di vitamina A, magnesio e ferro che stimolano anche la crescita capillare.
Indispensabili per i bulbi capillari, carote, zucca e vegetali di colore arancio o a foglia verde scuro per apportare molto betacarotene che l’organismo trasforma in vitamina A, indispensabile per la salute di pelle e capelli.

E per finire.. tantissima acqua: un ingrediente fondamentale per il benessere del corpo e dei capelli! Con le sue molteplici proprietà benefiche per l’organismo, l’acqua aiuta ad eliminare le tossine e idrata la pelle, compreso il cuoio capelluto.