Taste of Roma: il gusto dei piatti stellati arriva all’Auditorium

Mancano pochi giorni all’evento enogastronomico più gustoso del mese e l’Auditorium Parco della Musica si prepara ad accogliere Taste of Roma, dal 17 al 20 settembre.

Quattro giorni dedicati al Gusto in cui 12 grandi chef incontrano il pubblico con proposte gourmet per tutte le tasche. Tra i grandi nomi della ristorazione cittadina saranno presenti Riccardo Di Giacinto, Cristina Bowerman, Andrea Fusco, Angelo Troiani, Daniele Usai, Francesco Apreda, Heinz Beck, Roy Caceres, Stefano Marzetti, Antonello Colonna, Giulio Terrinoni e Marco Martini.Taste-of-Roma

Una quarta portata ispirata al tema “World of Taste” arricchirà i menù degli chef stellati che, in omaggio ad Expo, potranno scegliere un ingrediente principale con il quale realizzare un piatto internazionale.

kidsOltre alle degustazioni, tanti gli eventi collaterali che arricchiranno il programma di Taste of Roma. Nelle 4 giornate in cui il cibo è l’ingrediente principale, i “condimenti” non mancheranno tra showcooking, area kids con corsi su misura, blind test e tanto altro. E per chi non solo ama mangiare ma anche cucinare, i corsi di cucina aiuteranno a perfezionare le proprie capacità culinarie.

Sul fronte beverage, l’Enoteca Trimani suggerirà l’abbinamento con le 12 ricette World of Taste e inoltre, proporrà al pubblico una carta dei vini con circa 50 etichette per esaltare la gustosa atmosfera della manifestazione.

Non sarà l’Euro ma il Sesterzo la moneta utilizzata per degustare i piccoli assaggi proposti dagli chef. Il cambio (1Euro=1Sesterzo) potrà essere fatto all’entrata dove sarà possibile scegliere tra ingresso standard; vip; corso di cucina; Junior e Kids.

Taste of Roma 2015. Roma – Auditorium Parco della Musica, viale Pietro de Coubertin, 30. Dal 17 al 20 settembre 2015, giovedì e venerdì dalle 19:00 alle 24:00 – sabato e domenica dalle 12:00 alle 17:00 e dalle 19:00 alle 24:00.

www.tasteofroma.it

 

 

This Is Food

Roma. L’industriale e metropolitana location delle Officine Farneto, a partire dal 29 maggio fino a domenica 31 maggio, ospita This Is Food. Un evento dedicato al buon cibo e alla gastronomia per celebrare la nuova food culture metropolitana.Una moltitudine di realtà gastronomiche, tutte originali e diverse tra loro, si radunerà durante i tre giorni della manifestazione per deliziare occhi e palati dei partecipanti. Dai fritti al finger food, passando per cocktail ricercati, pizza, pasta all’uovo fino ad arrivare alla frutta. Il tutto presentato in chiave originale e creativa all’insegna di tradizione, innovazione, qualità e ricerca di nuovi sapori. Ma non è tutto.

TIF-2015-FLYER-TEASER-WEB-ILLUSTRAZIONE-DEF-2This Is Food è anche musica e intrattenimento. Durante i tre giorni di manifestazione alcuni dei dj set soliti animare le serate romane come Rock’nYolk e Freak&C si alterneranno per allietare tutti i presenti con il giusto sottofondo musicale.

Buon cibo e buona musica sì, ma anche opportunità di imparare qualcosa in più sull’universo gastronomico. La scuola di cucina “Les Chefs Blancs” offrirà ad adulti e bambini la possibilità di imparare l’arte culinaria partecipando a corsi di cucina amatoriali in programma a This Is Food. Le lezioni, della durata di un’ora ciascuna, garantiranno a tutti coloro che vi prenderanno parte l’ingresso gratuito alla manifestazione.
Per i più piccoli sarà allestita una area kids con personale qualificato che intratterrà i più piccoli con attività inerenti al cibo e non solo.

This Is Food è anche un’opportunità di crescita professionale. Grande novità di quest’anno è infatti Container: un contest che offre la possibilità agli imprenditori emergenti nello scenario gastronomico di predisporre, durante l’evento, un temporary restaurant per sperimentare il potenziale del proprio progetto in presenza di blogger, giornalisti ma soprattutto dei fooders. I due vincitori del contest avranno a disposizione un container vuoto da allestire, uno staff da coordinare e un menù di lancio da presentare nei tre giorni di manifestazione. Ciò consentirà ai piccoli imprenditori di constatare il grado di appeal dei piatti proposti e del food concept ideato. Sarà il pubblico a decretare il vincitore finale; il progetto che otterrà maggiore successo si aggiudicherà il titolo di Container 2015.
Bon Appétit!

www.thisisrome.it/