Facebook: notizie false, no grazie

Abbiamo già parlato di come Facebook e i social network in generale siano per molti l’unica fonte di informazione e quindi unico mezzo per restare in contatto con l’attualità.

La novità è che Facebook ha cominciato a segnalare le notizie false che circolano sulla sua piattaforma proprio con il sistema annunciato lo scorso dicembre: una sorta di “bollino rosso”, un’etichetta con la dicitura “contestata” che accompagna le notizie che team di giornalisti hanno sottoposto a verifica e ritenuto false o fuorvianti.

Continua a leggere