Uno Smoothie: liscio, grazie!

Concentrati di energia: gli smoothie – dall’inglese smooth, liscio, leggero – oltre a essere coloratissimi e molto gustosi sono anche alleati della linea.

A differenza dei golosi milk shake o dei più classici frullati, gli smoothie – quelli veri – non contengono mai né latte né gelato. La loro forza energetica risiede, infatti, nella percentuale di frutta e verdura contenuta all’interno, non alterata da ingredienti grassi. La scelta di gusti è vastissima: dai più dolci, con frutta di stagione o esotica, ai più dietetici, a base di ortaggi come il cetriolo e l’avocado.

mixComponenti indispensabili? Ghiaccio o acqua che, mixati e frullati assieme al resto degli ingredienti, fanno dello smoothie una bevanda fresca e leggera, perfetta per depurarsi dopo le abbuffate estive, e al contempo sana e nutriente.

Vietata l’aggiunta dello zucchero, sia raffinato che di canna, largo piuttosto alle spezie, come lo zenzero, la curcuma o la cannella.

La variante più salutare prevede un mix di frutta e verdura fresca con l’aggiunta di una parte di ghiaccio. Semplicissimi da preparare anche a casa con l’aiuto di un buon frullatore. Se bevuti a stomaco vuoto, gli smoothie apportano notevoli effetti benefici all’organismo, in particolar modo sulla pelle, rendendola più tonica e lucente. Ottima soluzione per presentare in veste diversa frutta e verdura anche ai bambini, spesso terrorizzati dalle tradizionali minestrine.healthy-smoothie

Guarnizione libera. Servire LISCIO!